La renna Rudolph

Siamo vicini al Natale e ho deciso di scrivere un post che dia libero sfogo al mio “io bambino” … Adoro l’idea di babbo natale e della sua slitta volante, tra tutte e 9 le renne che la trainano, la mia preferita è Rudolf … Capisco che ora vorrete ricoverarmi con un TSO ( trattamento sanitario obbligatorio) per disturbi mentali ma la magia che emana la storia del natale e’ unica.
Alcune notizie base sulla slitta di Babbo Natale:

è trainata da 9 renne:

Saetta (Dasher)
Ballerino (Dancer)
Schianto (Prancer)
Guizzo (Vixen)
Cometa (Comet)
Cupido (Cupid)
Tuono (Donner)
Rufus (Blitzen)
Rudolph

Ed ecco la storia della mia beniamina:

la storia narra le vicende di Rudolph, una giovane renna del Polo Nord che, diversamente dagli altri animali della sua specie, possedeva un insolito naso rosso e luminoso; a causa di questa sua strana caratteristica, il piccolo Rudolph era deriso ed emarginato dalle altre renne. Una sera di una Vigilia di Natale, Babbo Natale era preoccupato a causa di una nebbia fittissima che impediva la vista delle sue renne; quando notò il naso luminoso di Rudolph, chiese alla piccola renna se fosse stata disposta ad illuminare il sentiero per rendere possibile la consegna dei regali. Rudolph accettò l’incarico e, da quella notte, venne premiato entrando a far parte della squadra principale delle renne di Babbo Natale.
IMG_4432.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...