No Expo e violenza 

Credo che ciò che è successo nella città meneghina è totalmente senza senso ed è una violenza gratuita. 

Perché non si può manifestare in maniera pacifica? Perché, come dice Papa Francesco, non possiamo “utilizzare” l’Expo per cambiare mentalità?

Che significa manifestare con il volto coperto? Che significa dare fuoco e devastare una città? Che messaggio vogliono dare? Perché insultare chi espone la bandiera?

  

Se io manifesto non ho nessuno motivo per coprire il mio volto, se sono sicuro di ciò che faccio io non mi nascondo. Quindi mie cari black bloc siete degli emeriti cretini, solo una massa di senza cervello abbiate il coraggio di farvi vedere e mettere la vostra faccia a queste violenze. Strisciate in silenzio, colpite e scappate 

CODARDI !!!!!!

Riporto quanto ho letto su un articolo del Corriere della Sera, riguardo alla violenza che oggi è avvenuto a Milano. 

Chi devasta una città, non fa una protesta in nome dei deboli del mondo, degli esclusi: non difende i diritti di nessuno. E’ soltanto un aspirante criminale, neanche tanto coraggioso, perché si copre il volto e semina paura. Non dobbiamo lasciargli partita vinta. Siamo sotto gli occhi del mondo, ma vogliamo esserlo con l’orgoglio di un’altra Italia. Quella di Expo, bella e operosa, per esempio. 

  

Annunci

16 thoughts on “No Expo e violenza 

  1. rivedo in queste immagini genova del 2001
    passano gli anni e le cose non cambiano
    non vogliamo che cambino
    figuriamoci che i servizi d’ordine non hanno nomi e cognomi di tre esaltati
    e non mi piace nemmeno che non reagiscono per paura di reazioni peggiori.
    l’expò forse non mi piace nemmeno a me al 100 per cento
    ma si manifesta a viso scoperto e non te la prendi con la vetrina di un negozio di un padre di famiglia che magari paga il mutuo e fa i salti mortali per crescere i figli. questa è deficienza pura.
    e non è il modo giusto per farsi sentire dai GRANDI
    loro non vogliono sentire le ns condizioni, se ne sbattono altamente… chiudo perchè mi arrabbio… kissss

  2. I violenti dell’expo sono solo dei delinquenti, niente di più. Usano l’expo come scusa per sfogare i loro istinti .. che tristezza! Spero solo che non accada più tutto questo perchè altrimenti si corre il rischio che la cosa degeneri e qualcuno si faccia veramente male..

  3. Hanno sfruttato la manifestazione come un modo per scaricare i nervi su qualcosa che facilmente poteva essere oggetto d’attacco. Nel senso che argomenti per manifestare ce ne stavano davvero tanti, come ad esempio l’effettivo scopo della manifestazione (arricchire una sola regione a discapito, guarda un pò, del resto dell’Italia), o la fantomatica fame del mondo che non si elimina e non si sensibilizza con una mostra internazionale…Però usare la violenza è da vigliacchi. Usare la violenza per far paura, in un contesto che la violenza serve a nulla, è da ignoranti.

  4. Dopo averli presi (ma sul serio non a parole) saprei bene che cosa fargli fare senza intaccare le casse dello Stato, quindi la mia…..come fanno a Singapore…in Malesia…

    • Gli farei ripulire tutto e poi si come suggerisci tu … Sto raccogliendo i dati dei danni se fossi capace realizzerei una bella infografica per far notare al Governo che queste manifestanti ci fanno spendere una marea di soldi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...